BioFluo

Traiettoria di sviluppo tecnologico SmartHealth: 
Biomedicale, Diagnostica in Vivo e Vitro

Rilevatore Biotecnologico Fluorimetrico per diagnostica personalizzata

La quantificazione di markers metabolici del tumore prostatico viene eseguita con metodologie analitiche sofisticate e costose. BioFluo intende sviluppare una tecnologia innovativa per il dosaggio rapido e a basso costo di metaboliti del tumore prostatico basata su sonde fluorescenti che permettono la quantificazione di concentrazioni di analita fino a livello nano molare. Il presente progetto ha come obiettivo la progettazione e lo sviluppo di un sistema biotecnologico di diagnostica in vitro innovativa e specifica per la diagnosi precoce del tumore prostatico, basato sulla rilevazione fluorimetrica di molecole, potenziali marcatori precoci del carcinoma prostatico, per mezzo di un dispositivo low cost e di facile utilizzo. A seguito delle attività di progetto sarà possibile mettere a punto un rilevatore fluorimetrico di metaboliti del tumore prostatico basato su matrici polimero-enzima-fluorogeno, capace di eseguire con rapidità e semplicità l’analisi di campioni di urine.

Documentazione: 
PDF icon Poster BioFluo
Contributo finanziato
€ 229.891,00
Project leader
NEALYS Srl
Partners
Attività di CBM
coordinamento, strumentazione
  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020