BIOSAFE

Traiettoria di sviluppo tecnologico SmartHealth: 
Biomedicale, Diagnostica in Vivo e Vitro
Tipologia progetto: 
Standard

BIOfilm Sensing and Analisys For hEalth

I biofilm batterici sono comunità di microrganismi dotati di un’elevata capacità colonizzatrice di superfici e ambienti. Tra i principali responsabili della contaminazione microbica, i biofilm possono generare diversi rischi a livello sanitario, ambientale, domestico e industriale. Per questa ragione, nei contesti dove rappresentano un problema igienico-sanitario è necessario mettere in atto interventi straordinari di sanificazione, i cui effetti collaterali però possono comportare conseguenze negative. Allo scopo di evitare interventi invasivi è quindi necessario sviluppare sistemi di rilevamento e monitoraggio precoce dei biofilm microbici, al fine di poterli impiegare in contesti e in sistemi di difficile accesso (come tubi, membrane di dispositivi medici o elettrodomestici). I partner, partendo dall’analisi di caratterizzazione dei diversi microrganismi, nel corso del progetto saranno in grado di sviluppare un innovativo sistema di rilevamento e monitoraggio di biofilm batterici basato su sensori optomeccanici che potrà trovare largo impiego in diversi ambiti operativi.

Al termine del progetto BIOSAFE sarà sviluppato un sistema integrato di sensori optomeccanici che potrà essere impiegato nel monitoraggio di biofilm microbici in tutti gli ambienti in cui questi rappresentano un rischio igienico-sanitario. Il sistema BIOSAFE, sviluppato in un ambiente operativo tipico dell’industria degli elettrodomestici, potrà trovare facilmente impiego in diversi settori industriali: dal settore agro-alimentare a quello biomedico, da quello domestico a quello ambientale.

Il progetto BIOSAFE mira a sviluppare un innovativo e compatto sistema di sensori optomeccanici integrati, capace di rilevare i biofilm batterici e monitorare l’effetto dei trattamenti di sanificazione, al fine di determinarne l’efficacia ed i tempi d’impiego e dosaggio. Il sistema BIOSAFE sarà ottimizzato e validato per consentirne l’applicazione nel settore delle apparecchiature domestiche, grazie alla collaborazione con Electrolux, impresa leader nel mercato degli elettrodomestici.

 

Documentazione: 
PDF icon Poster BIOSAFE
Dicembre 2018 - Giugno 2020
Costo totale: 
€510.735,00
Contributo finanziato
€ 374.125,00
Project leader
A.P.E. Research Srl
Partners
Università di Udine - Dipartimento di Scienze AgroAlimentari, Ambientali e Animali (DI4A)

First

Attività di CBM
coordinamento, diffusione e divulgazione
poster biosafe
  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020