Finanziamento per l’avvio e lo sviluppo di imprese ad alto contenuto tecnologico - convenzione quadro tra BIC - CBM  e Civibank

È stata siglata nella sede di Cividale del Friuli una convenzione quadro tra BIC Incubatori FVG Srl e Banca Popolare di Cividale a favore delle imprese regionali del Cluster Smart Health gestito da CBM Scrl,  delle micro e piccole imprese in fase di start up insediate nell'incubatore triestino e delle imprese aderenti la Rete di impresa "Bio High Tech-NET".

Il BIC, in quanto incubatore certificato, individuato dalla Regione FVG come soggetto atto all'accompagnamento alla nascita e allo sviluppo di imprese ad alto contenuto tecnologico, si impegna a dare il massimo supporto consulenziale negli aspetti gestionali alle imprese che verranno presentate a Civibank, che svolgerà attività di consulenza per la strutturazione della migliore operazione di affidamento in relazione alle esigenze economico-finanziarie del soggetto richiedente.
Tra l'altro, Civibank potrà offrire alle imprese presentate da BIC tre tipologie di conti correnti a pacchetto differenziati per intensità di utilizzo, l'esenzione per 12 mesi del canone di tenuta conto, l'applicazione per 12 mesi del tasso promozionale.

  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020