ICGEB - Molecular Pathology Lab

Traiettoria di sviluppo tecnologico SmartHealth: 
Biomedicale, Diagnostica in Vivo e Vitro

Il laboratorio di Patologia Molecolare si occupa di studiare il "ciclo vitale" di un RNA messaggero (mRNA) all'interno della cellula, ed in particolare un processo noto come “RNA splicing”. Questo comporta la valutazione per via sperimentale di tutti i fattori che controllano questo processo, sia in situazioni normali ma soprattutto in situazioni patologiche.
Per fare questo, il laboratorio usa una ampia serie di sistemi "in vitro", "in vivo", e "in silico" per capire quali alterazioni di questo processo sono dovute a mutazioni nella sequenza genica o all’espressione alterata di proteine regolatrici. Le malattie studiate fino a questo momento hanno incluso la Glicogenosi di Tipo II, Fibrosi Cistica, Sclerosi Laterale Amiotrofica, e Demenza Frontotemporale.
Infine, il laboratorio si occupa anche di sviluppare terapie terapeutiche innovative basate sull’utilizzo di oligonucleotidi antisenso o snRNA modificati per modificare processi alterati di splicing che potrebbero insorgere in una determinata patologia.

Attenzione

Per visualizzare i contatti devi autenticarti

Vai alla pagina di login

Non sei registrato?

Nuova registrazione

Area Science Park, Loc. Padriciano, 99, 34149 Trieste

Archivio 2016 :: Idee progettuali - Competenze - Servizi di supporto

#1 Biomedicale, Diagnostica in Vivo e Vitro / Idea progettuale

Attenzione

Per visualizzare questo contenuto devi autenticarti

Vai alla pagina di login

Non sei registrato?

Nuova registrazione

  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020