Informatica medica e Bioinformatica

UNIV TS - DSM - Laboratorio di Neurobiologia Cellulare e dello Sviluppo

Le ricerche del laboratorio di Neurobiologia Cellulare e dello Sviluppo dell’Università di Trieste (Dipartimento di Scienze della Vita), fondato nel 2000, sono focalizzate sull’atrofizzazione dei neuroni presente in malattie genetiche che colpiscono lo sviluppo neuronale, in patologie neuropsichiatriche, e nelle fasi iniziali delle principali malattie neurodegerative. In particolare, studiamo i meccanismi dell’atrofia neuronale ed il ruolo protettivo esercitato da fattori di crescita neurotrofici come il Brain-Derived Neurotrophic Factor (BDNF).

UNIV TS - DSM - Clinica Urologica

La Clinica Urologica di Trieste svolge attività di ricerca clinica e transazionale in ambito oncologico, andrologico e di chirurgia ricostruttiva protesica. Rappresentano attività cliniche di eccellenza: Chirurgia andrologica – Riconversione chirurgica dei caratteri sessuali – Chirurgia Oncologica e Ricostruttiva – Endourologia diagnostica ed operativa delle basse ed alte vie urinarie - Laparoscopia operativa – Chirurgia dell’incontinenza urinaria femminile e maschile – Trattamento miniinvasivo della calcolosi urinaria.

UNIV TS - DMG - Gruppo di ricerca in Informatica

Traiettoria di sviluppo tecnologico SmartHealth: 
Informatica medica e Bioinformatica

The research group of Computer Science at University of Trieste is composed of five professors, some of which are actively involved in research in areas like bioinformatics, digital health, and computational systems biology.
The group has a strong expertise in model-based analysis and prediction in biology and medicine. Our research interest involve the development of novel algorithmic approaches to solve problems in the field, from theoretical foundations down to the implementation and realisation of prototype devices.
Current subfields of interests involve:

UNIV TS - Dipartimento studi umanistici

Traiettoria di sviluppo tecnologico SmartHealth: 
Informatica medica e BioinformaticaAmbient Assisted Living (AAL)

Il gruppo di ricerca è composto dalla professoressa Gisella Paoletti professore associato per il SSD M-PED04, D.R. Riccardo Fattorini assegnista di ricerca per il SSD M-PED04, dalla prof.ssa Elena Bettinelli ricercatore per il SSD SPS/08 e dalla D.R. Caterina Bembich co.co.co di ricerca presso il DISU.

Polo Tecnologico di Pordenone

Il Polo Tecnologico di Pordenone è un parco tecnologico situato nella provincia di Pordenone, una delle 15 province più industrializzate d'Italia. Dal suo inizio nel 2002, il Polo si occupa di trasferimento tecnologico, di promuovere il dialogo tra le imprese, le istituzioni e il sistema regionale della ricerca per sostenere la competitività delle imprese e per stimolare la crescita delle aziende ad alto potenziale di sviluppo.

UNIV TS - DSM - Sezione di Biologia Molecolare-UCO Anatomia Patologica-Ospedale Cattinara-Trieste

Traiettoria di sviluppo tecnologico SmartHealth: 
Informatica medica e BioinformaticaTerapia Innovativa

L’Unità di Terapia Molecolare e Farmacogenomica ha come intento lo studio molecolare dei tumori e le implicazioni cliniche (intesa come responsività/resistenza a nuovi farmaci oncologici, che essi rivestono. I programmi di ricerca oggi in atto vantano programmi di collaborazione con Università di Melbourne (AUS) e Università di Oxford (UK).

UNIV TS - DSM

Obiettivi culturali, scientifici e formativi unificanti del Dipartimento sono:

Ricerca tecno-biologica applicata alla clinica, intesa come capacità di sperimentare, e valutare, l’impatto che l’innovazione e l’evoluzione in termini di materiali, mezzi radiodiagnostici e radioterapici, software e farmaci molecolari, possono avere nella gestione dei processi di prevenzione e promozione della salute, medicina preventiva e di comunità, diagnosi, trattamento, cura e palliazione delle malattie e nel campo delle Emergenze medico chirurgiche;

UNIV TS - DSCF

L’attività di ricerca del Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche (DSCF) dell’Università degli Studi di Trieste si articola in diversi ambiti che vanno dalla Progettazione, sintesi e formulazione di farmaci, alla Chimica supramolecolare e nanotecnologie, alla Sintesi e struttura di biomolecole, alla Chimica sostenibile e ambientale e alla Chimica teorica e computazionale, promuovendo attività di ricerca scientifica d’avanguardia con contatti scientifici a livello nazionale ed internazionale.

UNITS - Dipartimento di Ingegneria ed Architettura (DIA)

Il Dipartimento di Ingegneria ed Architettura (DIA) con il suo ricco ed ampio bagaglio di competenze, prepara delle figure di elevato profilo professionale e fornisce un supporto tecnico-scientifico all’economia di un ampio territorio la cui struttura portante è costituita da alcune grandi imprese di livello internazionale, una rete di medie e piccole imprese, al sistema infra-strutturale, ai sistemi di trasporto e alla logistica.

Il DIA ha un organico costituito da 24 professori ordinari, 44 professori associati e 36 ricercatori afferenti a 54 SSD.

UNIV TS - DIA - Gruppo di Bioingegneria

Il gruppo di ricerca in Ingegneria Biomedica e Clinica del Dipartimento di Ingegneria e Architettura ha una lunga esperienza in attività di ricerca di tecnologie innovative per l'assistenza sanitaria, sviluppo di dispositivi biomedici, elaborazione di immagini e segnali biomedici e di dati clinici, informatica medica, mHealth, HTA, ottimizzazione di processi ospedalieri, e ingegneria clinica.

  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020