Progetto REACH: bando per soluzioni innovative sull'utilizzo dei BigData

Il progetto REACH ha aperto la prima Open Call per piccole e medie imprese (PMI) per sviluppare prodotti e servizi innovativi che facciano uso degli strumenti Big Data.

REACH è un programma di incubazione volto a creare un terreno fertile per le startup e le PMI per risolvere le sfide delle grandi aziende e sperimentare soluzioni sicure e affidabili basate su dati industriali e personali.

Il bando finanzierà fino a 30 PMI e startup con progetti che includano uno scenario di Data Value Chain (DVC) in cui il valore viene creato dalla condivisione dei dati, proponendo prodotti e servizi innovativi che si avvalgano di strumenti Big Data e che aderiscano a uno dei seguenti Track di partecipazione:

  • THEME-DRIVEN (Track 1): il consorzio REACH ha definito i temi trasversali della Data Value Chain (DVC) che i partecipanti dovranno affrontare in questo primo bando, ovvero turismo e intrattenimento, energia, commercio al dettaglio, sanità e assicurazione, salute, produzione e industria;
  • READY-MADE (Track 2): le candidature affronteranno le sfide definite dai Data Provider REACH in base alle esigenze rilevate nel proprio mercato;
  • FREE CHOICE (Track 3): i richiedenti elaboreranno nuovi DVC unendo i propri fornitori di dati e/o i propri set di dati con quelli già presenti all'interno del catalogo di dati REACH. Il richiedente, una sola PMI, presenterà domanda insieme al proprio Data Provider (almeno uno) proponendo una sfida comune da risolvere.

Il programma di incubazione/accelerazione prevede 4 fasi: EXPLORE > EXPERIMENT > EVOLVE > EXPOSE. Alle PMI selezionate sarà offerta una serie di servizi tecnici e commerciali per sviluppare un Minimum Viable Product (MVP) e raggiungere un alto livello di maturità tecnologica per la propria soluzione, oltre ad un alto livello di preparazione al mercato e agli investimenti.

Ogni impresa finanziata riceverà fino a 100.000 euro a seconda della fase raggiunta nel processo di incubazione. L'impresa vincitrice per il miglior esperimento REACH riceverà ulteriori 20.000 euro, fino a un massimo di 120.000 euro.

La scadenza per inviare le candidature è il 15 febbraio 2021.

Scadenza: 
15/02/2021
  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020