UNIV TS - DSM - UCO di Radiologia

Traiettoria di sviluppo tecnologico SmartHealth: 
Biomedicale, Diagnostica in Vivo e Vitro

L’attività clinica ed assistenziale si è incentrata sull’imaging integrato dell’addome e della pelvi ed in particolare all’imaging del fegato, del retto, e dell’intestino, utilizzando la risonanza magnetica in maniera integrata con le altre indagini radiologiche, ecografia, ecografia con mezzo di contrasto e tomografia computerizzata in particolare, costituendo la risonanza magnetica solitamente tappa conclusiva di un iter diagnostico più complesso.

Referente

Emiolio Quaia
Professore Associato – Dirigente medico di I livello presso l’Unità Clinico Operativa di Radiologia del Dipartimento Clinico di Scienze mediche, chirurgiche e della salute dell’Università di Trieste presso l’Azienda Mista Ospedaliera – Universitaria n°1 di Trieste.

Ha eseguito 47846 procedure radiologiche tra cui 44 procedure ablative condotte a livello epatico, 11280 indagini ecografiche ed eco-color Doppler, 8627 indagini TC, 4100 indagini RM, e 22186 procedure di radiologia convenzionale (dati desumibili dal G2 Clinico dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria AOUTS Ospedali Riuniti di Trieste).

Attenzione

Per visualizzare i contatti devi autenticarti

Vai alla pagina di login

Non sei registrato?

Nuova registrazione

Ospedale di Cattinara, Strada di Fiume 447

Archivio 2016 :: Idee progettuali - Competenze - Servizi di supporto

#1 Biomedicale, Diagnostica in Vivo e Vitro / Idea progettuale

Attenzione

Per visualizzare questo contenuto devi autenticarti

Vai alla pagina di login

Non sei registrato?

Nuova registrazione

  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020