UNIV TS - DSV - Neurobiologia Cellulare e Molecolare

Traiettoria di sviluppo tecnologico SmartHealth: 
Terapia Innovativa

Le ricerche del laboratorio di Neurobiologia Cellulare e dello Sviluppo dell’Università di Trieste (Dipartimento di Scienze della Vita), fondato nel 2000, sono incentrate sull’atrofizzazione dei neuroni presente in malattie neurologiche tra cui patologie genetiche che colpiscono lo sviluppo neuronale, patologie neuropsichiatriche, e le principali malattie neurodegerative come il morbo di Alzheimer. In particolare, studiamo i meccanismi dell’atrofia neuronale ed il ruolo protettivo esercitato da fattori di crescita neurotrofici come il Brain-Derived Neurotrophic Factor (BDNF). Tali fattori neurotrofici possono essere prodotti dalle cellule nervose in risposta a farmaci (per es. antidepressivi), composti fitoterapici e nutraceutici e in risposta all’attività fisica o alle terapie di riabilitazione. Dato che alcuni di questi fattori neurotrofici si ritrovano nel sangue e nella saliva, la loro quantificazione nei liquidi biologici è considerata un ottimo biomarcatore nella valutazione del benessere, dell’invecchiamento attivo o dell’efficacia delle varie terapie di numerose malattie del neurodegenerative e psichiatriche.

Attenzione

Per visualizzare i contatti devi autenticarti

Vai alla pagina di login

Non sei registrato?

Nuova registrazione

Universita' degli studi di Trieste, Via Giorgieri 1, Ed.Q

Idee progettuali - Competenze - Servizi di supporto

Attenzione

Per visualizzare questo contenuto devi autenticarti

Vai alla pagina di login

Non sei registrato?

Nuova registrazione

Attenzione

Per visualizzare questo contenuto devi autenticarti

Vai alla pagina di login

Non sei registrato?

Nuova registrazione

  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020