Workshop "Medicina di precisione - Le nuove frontiere della ricerca sul cancro"

CBM vi invita al workshop "Medicina di precisione - Le nuove frontiere della ricerca sul cancro" che si terrà a Trieste il 14 giugno 2019, presso il Museo Revoltella.

L’evento è organizzato dal team di PreCanMed e riunisce figure di spicco della ricerca europea sul cancro, che affronteranno temi legati alla medicina di precisione e al suo ruolo chiave nello sviluppo di terapie antitumorali personalizzate.
Esperti di biologia del cancro e oncologia molecolare e specialisti nella progettazione di nuovi approcci terapeutici e nella ricerca clinica parteciperanno all’evento e illustreranno i progressi ottenuti in questi campi.

Sono invitati a discutere questi temi cittadini, organizzazioni di pazienti, giornalisti, esperti e autorità.
Per maggiori dettagli sull'evento, potete scaricare l'agenda allegata a questa mail e visitare l'area dedicata al workshop sul sito web di PreCanMed  (http://www.precanmed.eu/it/).

L'eventuale partecipazione all’evento va confermata attraverso una registrazione nell’area dedicata al workshop sul sito web di PreCanMed:  http://www.precanmed.eu/it/

 
Durante la giornata sono in programma due sessioni:
  • una mattutina dedicata a un pubblico non specializzato, durante la quale i partecipanti potranno trovarsi a tu per tu con gli scienziati, apprendere i vantaggi e i limiti della medicina di precisione e le nuove strategie messe in atto per identificare trattamenti anticancro personalizzati. Proprio durante questa sessione verranno illustrati i risultati raggiunti dal progetto PreCanMed;
  • una sessione pomeridiana più indirizzata agli specialisti del settore, durante la quale, esperti leader nel campo della medicina di precisione presenteranno i risultati delle loro più recenti ricerche sul cancro.

È solo grazie ai finanziamenti dell’Unione Europea che negli ultimi tre anni gli scienziati di PreCanMed hanno potuto lavorare insieme a un importante obiettivo comune: imprimere un’accelerazione alla sperimentazione di terapie anticancro mirate nel territorio regionale. Grazie al loro lavoro, sono oggi disponibili protocolli standardizzati per la coltivazione in laboratorio di tessuti tumorali da paziente. Le tecnologie innovative sviluppate nell’ambito del progetto mettono ora a disposizione di clinici e ricercatori di base, modelli in grado di mimare le caratteristiche del tumore che si sviluppa nell’organismoaprendo così la strada alla sperimentazione di approcci terapeutici personalizzati.

Per ulteriori informazioni su PreCanMed, potete visitare il sito http://www.precanmed.eu/it/ e guardare il project video.

14 Giugno 2019
Museo Revoltella, Trieste
  • ministero dell'istruzione dell'universita e della ricerca
  • regione fvg
  • Area Science Park
  • ProESOF 2020